Scuola di Canto Gregoriano

OrganizzatoreAccademia Corale "Teleion"
DescrizioneLa Scuola di Canto Gregoriano consiste in una serie di incontri di studio e di approfondimento del più grande patrimonio musicale e culturale europeo, nonché canto proprio della Chiesa Cattolica Romana. L’iniziativa, lanciata su scala nazionale, vanta patrocini prestigiosi e risponde ad una crescente richiesta di arte e bellezza alle quali l’associazione Accademia Corale “Teleion” ha risposto attivando varie iniziative tra cui giornate di studio e workshop a tema ed il Corso estivo di Canto Gregoriano.  Dopo il grande successo del I e del II Anno di Scuola, tale proposta – rivolta in modo particolare ai direttori di coro, agli organisti e ai cantori – si pone l’obiettivo di affrontare in modo sistematico e rigoroso le antiche fonti manoscritte del canto gregoriano, riservando però ampio spazio anche alla prassi esecutiva e alle esercitazioni di insieme. Nel terzo anno di attività della Scuola, agli iscritti sarà data la possibilità di scegliere tra il I livello – corso di base tenuto dal m° Giorgio Merli -, il II livello – corso intermedio con il m° Angelo Corno come docente – ed il III livello, incentrato sull’approfondimento della semiologia e paleografia gregoriane, condotto dal m° Fulvio Rampi.Al Canto Gregoriano sarà sì riservato il “posto principale” ma non sarà l’unico protagonista di questa Scuola, che viene così a differenziarsi da tutte le altre proposte nel panorama di corsi e workshop dedicati a questo canto. Ad arricchire il “piano di studi” e l’offerta formativa di questo Anno III, infatti, ci saranno un laboratorio di vocalità ed un workshop di modalità che affronterà il tema del passaggio tra la modalità gregoriana e quella della polifonia rinascimentale. Il corso avrà il suo culmine e termine nel canto della S. Messa nella VI Domenica di Pasqua da parte della Schola di tutti gli allievi, diretta dal m° Fulvio Rampi; durante tale celebrazione sarà eseguito anche uno dei brani polifonici oggetto di studio nel corso di modalità. I docenti saranno:m° Fulvio Rampi (III livello ed esercitazioni corali), docente di Prepolifonia al Conservatorio “G. Verdi” di Torino, organista, direttore del noto ensemble specialistico “Cantori Gregoriani” e del coro polifonico “Sicardo” di Cremona;m° Angelo Corno (II livello), membro dei Cantori Gregoriani;m° Giorgio Merli (I livello), membro dei Cantori Gregoriani;m° Roberto Spremulli (Vocalità), membro dei Cantori Gregoriani;m° Paolo Tonini Bossi (Modalità tra gregoriano e polifonia rinascimentale), docente di Composizione al Conservatorio “G. Verdi” di Torino, direttore di coro, compositore e saggista . Collaboreranno come cori laboratorio durante i vari incontri e la celebrazione conclusiva i “Cantori Gregoriani” e la Schola Gregoriana “Matilde di Canossa”. Tutti gli incontri si terranno in giorno di sabato, dalle 10 alle 13 e dalle 14.30 alle 18.45, una volta al mese, da gennaio a maggio 2017, per un totale di 5 incontri, presso i locali adiacenti la chiesa di S. Abbondio in Cremona secondo il seguente calendario:21 gennaio – 18 febbraio – 18 marzo – 22 aprile – 20 maggio 2017.   Sono previste 7 ore di lezione per incontro, dunque complessivamente 35, la quota di iscrizione sarà di 100 euro e al termine sarà rilasciato un attestato di partecipazione.  Novità: l’iscrizione alla Scuola di Canto Gregoriano da quest’anno sarà ancora più semplice: a questo link potrete trovare il form da completare. Tutti i dettagli, il programma orario e le informazioni logistiche sono disponibili nella brochure disponibile a questo link oppure contattando la Segreteria dell’Accademia via mail accademiacoraleteleion@gmail.com o al numero 370-3153785 (lun-ven, 18-20). 
SitoSito annuncio
FacebookPagina Facebook
RegolamentoPDF
Telefono
Cellulare3703153785 (lun-ven, 18-20)
StrumentoCanto
NazioneItaly
ProvinciaCremona
CittàCremona
Dal21-01-2017
Al20-05-2017
Scadenza Iscrizioni20-01-2017

Richiesta informazioni





EDUMUS ADV