News, Interviste , Eventi

In diretta la Prima della Scala

Come è consuetudine da un po’ di anni l’apertura del teatro lirico milanese sarà trasmessa in diretta da Rai5

News

È l’evento culturale più importante dell’anno, e vedrà protagonisti il direttore d’orchestra Riccardo Chailly e i registi Leiser Moshe e Patrice Caurier, oltre alla diva del teatro d’opera di oggi, il soprano russo Anna Netrebko, e naturalmente uno dei più grandi compositori di tutti i tempi: Giuseppe Verdi. È la Prima della Scala, trasmessa in diretta in esclusiva da Rai Cultura su Rai5, oltre che su Rai HD canale 501 e Radio3, il prossimo 7 dicembre, a partire dalle 17.30.   Più di tre ore di trasmissione, completa di sottotitoli, per portare “Giovanna d’arco” di Verdi nelle case degli italiani, perché la grande musica è di tutti, come hanno dimostrato le centinaia di migliaia di telespettatori che il 7 dicembre 2014 hanno seguito “Fidelio” di Beethoven per l’apertura della scorsa stagione della Scala.   Anche quest’anno grande cura è stata riservata alla ripresa audio e video dello spettacolo, con 10 telecamere in alta definizione, una telecamera verticale sulla scena e 60 microfoni che serviranno per la trasmissione stereofonica in radio e con audio HD 5.1 in TV. Più di un mese di preparazione per lo staff di regia, che segue la messa in scena dello spettacolo a partire dalle prime prove. L’intera squadra di ripresa, composta da circa 50 persone tra cameraman, microfonisti, tecnici audio e video, entra in gioco progressivamente a partire da due settimane prima della prima, per un totale di circa 2.800 ore di impegno lavorativo del personale Rai.   La produzione dell’opera, con la regia televisiva di Patrizia Carmine, è curata da Rai Cultura che la proporrà in replica su Rai5 domenica 13 dicembre alle ore 10, nel consueto spazio della rete dedicato al teatro musicale, e martedì 15 dicembre alle ore 16.   Altre tre telecamere guidate dalla regista Arnalda Canali saranno nel foyer della Scala il 7 dicembre per raccontare ciò che accade attorno allo spettacolo più atteso della stagione. Il giovane direttore d’orchestra svizzero Matthieu Mantanus e la giornalista Serena Scorzoni condurranno la diretta televisiva incontrando, prima dell’inizio e durante l’intervallo, i protagonisti e gli ospiti presenti. Saranno coinvolti anche il canale Rai News e la Testata giornalistica Regionale con dirette, servizi e approfondimenti, con ospiti in studio e dal foyer della Scala.

Fonte: www.amadeusonline.net



EDUMUS ADV