News, Interviste , Eventi

Noseda sul podio della National Symphony Orchestra di Washington

News

Ormai è ufficiale: Gianandrea Nodesa (nella foto), milanese, 51 anni, sarà il prossimo direttore musicale della National Symphony Orchestra, la formazione "in residence" al Kennedy Center for the Performing Arts di Washington. Noseda s’insedierà dalla stagione 2016/17, dopo un anno come “direttore musicale designato”. Nella capitale degli Stati Uniti, dove resterà fino al 2021, prenderà il posto del maestro tedesco Christoph Eschenbach. Non lascerà comunque la direzione musicale del “Regio” di Torino, dove il suo contratto si conclude nel 2019. Noseda, «miglior bacchetta» del 2015 secondo il sito web "Musical America", aveva già lavorato con la Nso nel 2011 e poi lo scorso novembre. La sua nomina – commenta il "Washington Post" – rappresenta un «colpo da maestro» per la formazione americana. Molto soddisfatta anche Deborah Rutter, presidente del Kennedy Center, già nota nell’ambiente musicale per aver ingaggiato Riccardo Muti sul podio della Chicago Symphony Orchestra.

Fonte: www.suonare.it



EDUMUS ADV